Come organizzare attività nelle case

Chiunque può organizzare eventi nelle case.

L’obiettivo delle attività Together è quello di ispirare, diffondere conoscenza e creare community.

– CREAZIONE DELL’ATTIVITA’

Le attività possono essere di qualsiasi genere: workshop, corsi di formazione, presentazioni, rappresentazioni e molto altro. Prima di proporre un’attività bisogna assicurarsi che essa sia conforme ai principi della filosofia Together.

L’attività va segnalata attraverso il sito internet ufficiale della casa e inserita nel calendario. Per farlo, l’organizzatore deve registrarsi e creare un proprio profilo personale sul sito per presentarsi alla community.

Cliccando sul pulsante “Create activity”, in alto a destra nella pagina “Activities”, l’organizzatore può proporre la propria attività compilando tutti i campi richiesti.

Cos’è un cross-inspirational place?

– DESCRIZIONE

La descrizione deve illustrare chiaramente le modalità di svolgimento dell’attività, l’impegno richiesto ai partecipanti e, qualora necessario, il motivo del contributo economico richiesto per la partecipazione.

Per facilitare la partecipazione di persone straniere alle attività della casa, la descrizione deve essere disponibile anche in lingua inglese.

– LOCATION

Indicate la vostra preferenza. Potete scegliere se proporre la vostra attività alla Mansion, al Garden oppure indicare se si tratta di un indirizzo esterno alle case. In quel caso va specificato in descrizione.

– LIMITE NUMERICO DEI PARTECIPANTI

Per quanto Together sia un’abitazione molto spaziosa rimane pur sempre una casa. La definizione di tale valore viene lasciata al buon senso dell’organizzatore, pur rimanendo soggetta a moderazione da parte dei responsabili. Il numero ideale dei partecipanti varia a seconda del tipo di attività. Deve tuttavia permettere a chiunque lo svolgimento e il pieno godimento dell’attività stessa nel rispetto di residenti e vicinato.

– ORARIO E DATA

La data dell’evento è a totale discrezione dell’organizzatore che, dopo aver dato un’occhiata al calendario delle attività gia programmate, può scegliere un qualsiasi giorno disponibile. La data rimane comunque soggetta a moderazione e a eventuale variazione.

In osservanza delle regole della casa, nel rispetto di vicini e residenti di Together, lo svolgimento delle attività è possibile soltanto dalle ore 10.30 alle ore 22.00. Nel corso degli eventi, sarà cura dell’organizzatore quella di far rispettare le regole.

– IMMAGINE DI COPERTINA

È molto utile ai fini meramente estetici, ma anche comunicativi, corredare la descrizione dell’attività con un’immagine di copertina.

Qualora non si disponesse di un’immagine di proprietà, potete cercare foto e illustrazioni distribuite in creative commons oppure royalty free. Per una visualizzazione ottimale, l’immagine deve avere una larghezza minima di 1200 px e non deve contenere testo.

Ecco un po’ di siti sui quali cercare immagini gratuite.

– PREZZO DELLE ATTIVITA’

Together ha l’obiettivo di rendere ogni attività gratuita o, quanto meno, accessibile a tutti. Gli eventi che non prevedono spese DEVONO essere proposti gratuitamente. Per tutte le attività per le quali ci sono spese da affrontare (materiali, cibo e bevande, presenza di professionisti, ecc.) la richiesta del contributo DEVE essere motivata e illustrata nella descrizione.

N.B. TOGETHER propone la seguente formula:

Se è gratis per chi partecipa, è gratis per chi organizza. In caso in cui gli organizzatori prevedessero un contributo di partecipazione, ci riserviamo il diritto di suggerire una donazione a beneficio dell’associazione in percentuale su eventuali margini. Per info dettagliate contattateci.

– ATTIVITA’ MUSICALI

Ad eccezione di tutte le altre categorie, le attività musicali, per via della natura del posto in cui hanno luogo, sono tenute a rispettare alcuni criteri. Affinchè un’attività di questo genere possa aver luogo, è necessario che le performance prevedano l’utilizzo di soli strumenti acustici per i quali è possibile fare a meno di sistemi di amplificazione. Non è consentito l’utilizzo di percussioni.

La scelta dell’orario, inoltre, va affrontata con la necessaria prudenza. Le attività non possono andare oltre le 22 ed è responsabilità degli organizzatori fare in modo che tale regola venga rispettata.

Come comportarsi durante gli eventi

– PROMOZIONE DELLE ATTIVITA’ e REGISTRAZIONI DEI PARTECIPANTI

Una volta che l’evento è correttamente pubblicato nel calendario ufficiale, i responsabili di Together, provvederanno, in data opportuna, a informare i membri della community attraverso i relativi canali ufficiali.

La promozione dell’evento rimane comunque a cura dell’organizzatore, al cui scopo, è libero di usare ogni mezzo disponibile (eventi Facebook, sms, email, ecc.)  a patto che i partecipanti siano invitati a confermare la propria presenza cliccando il pulsante “Join” nella pagina ufficiale dell’attività sul sito di Together.

La registrazione all’evento permette ai responsabili di mantenere il controllo sull’andamento delle attività. Permette inoltre, ai partecipanti stessi, di avere un punto di riferimento online per ritrovare persone conosciute durante gli eventi.

Per consigli su come promuovere le attività, consultate la guida di Together.

IMPORTANTE:

TOGETHER NON È DISPONIBILE PER FESTE PRIVATE

Comments

comments